Brahim Diaz-Milan: si fa o non si fa? Nel dubbio, la storia recente degli spagnoli a Milano dice che…

L’arrivo di Brahim Diaz al Milan è uno dei temi caldi del mercato, ma l’ufficialità dell’acquisto dello spagnolo del Real Madrid non è ancora arrivata. Nel dubbio, la storia insegna che a Milanello con i calciatori iberici è meglio andarci piano…

di Redazione Il Posticipo

OLMO

(Photo by Alex Caparros/Getty Images)

L’arrivo di Brahim Diaz al Milan è uno dei temi caldi del mercato. Fra avvicinamenti e improvvisi rallentamenti nella trattativa, inserimenti e dichiarazioni, l’ufficialità dell’acquisto dello spagnolo del Real Madrid non è ancora arrivata. L’accordo con il club c’è, ora manca quello con il giocatore, che comunque aveva già dato il suo gradimento ufficioso all’operazione. Nel frattempo, meglio guardare al passato pensando al futuro. E da questo punto di vista, la storia insegna che con i calciatori spagnoli il Milan ci ha preso sempre poco. Anzi, in alcuni casi è stato un vero flop, soprattutto di recente. L’eventuale arrivo del ragazzo cambierà la storia?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy