Scambi e sliding doors, chi ci guadagna?

Juventus e Milan protagonisti di uno scambio che scuote il mercato. Non è la prima volta che Milano è protagonista anzi…di mezzo c’è spesso anche l’Inter

di Redazione Il Posticipo

VIERI-SIMEONE

Vieri

Ancora l’Inter protagonista. Nell’estate del 1999 Moratti ha una delle sue idee: mettere insieme Vieri e Ronaldo: mica male. Decide di recapitare a Formello un’offerta folle. L’offerta irrinunciabile garantiva ai biancocelesti il cartellino di Diego Simeone, poco più d’un esubero in quel di Milano. E sebbene Vieri fosse la star dell’avvicendamento, il campo ha dato ragione al Cholo che quell’anno conquisterà scudetto e coppa Italia. Vieri però sarà uno dei migliori in nerazzurro. Alla lunga, il conto è alla pari.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy