calcio

Bollito a chi? Giroud ne fa 4 al Siviglia e il Chelsea deve riflettere: troppi campioni lasciati andare troppo facilmente

Redazione Il Posticipo

 (Photo by Ben Radford/Getty Images)

Ai tempi del Bayern, Klose aveva un compagno di reparto italiano che ha vissuto qualche anno dopo un'esperienza simile. Tornato a Firenze per la stagione 2012/13, un Luca Toni trentacinquenne non riesce a ritrovare i propri standard e così, dopo una stagione, i viola lo lasciano andare. L'Hellas Verona scommette su di lui e verrà ripagato con una valanga di gol che regalano il premio di capocannoniere al campione del mondo del 2006.

Potresti esserti perso