ATP Finals, a Berrettini poteva andare meglio: anche se la storia dice che…

Berrettini, esserci è già un successo. Per entrare definitivamente nella storia del tennis azzurro e centrare un record, gli occorre vincere un match. Il sorteggio non è stato molto benevolo anche se c’è un precedente che fa ben sperare.

di Redazione Il Posticipo

SORTEGGIO

Berrettini è stato sorteggiato con Djokovic (2 del mondo), Federer (3) e Thiem (5). Da lunedì scorso, l’azzurro è salito fino all’ottava posizione, suo best ranking. Considerando per come sia maturata la qualificazione per gli ATP Finals di Londra, per Berrettini, esserci è già un successo. Pronostico ovviamente quasi chiuso per il passaggio del turno ma per entrare nella storia serve una vittoria. E c’è un precedente che fa ben sperare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy