Bernardeschi e i suoi fratelli: quando cambiare ruolo ti cambia…la carriera

Bernardeschi, a cui è stato pronosticato un futuro…alla Zambrotta, potrebbe trovare la sua strada qualche metro più indietro rispetto alla zona di campo a cui è stato abituato finora. E a volte soluzioni improvvisate o studiate per “necessità” si trasformano in virtù e cambiano la carriera dei calciatori.

di Redazione Il Posticipo

ESTERNO

(Photo by Filippo Alfero – Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

Cambio ruolo, cambio vita. Un adagio non così improbabile, quando si parla di calcio. E Bernardeschi, a cui è stato pronosticato un futuro…alla Zambrotta, potrebbe trovare la sua strada qualche metro più indietro rispetto alla zona di campo a cui è stato abituato finora. Esterno a tutta fascia, magari non offensivo come vorrebbe l’ex Fiorentina, ma di certo utile al Maestro Pirlo, che non per niente studia l’idea. Anche perchè a volte soluzioni improvvisate o studiate per “necessità” si trasformano in virtù e cambiano la carriera dei calciatori. Non è così raro, infatti, che un cambio di ruolo (anche per emergenza) divenga la fortuna di allenatori e calciatori.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy