Bene, bravo, bis: Leclerc si iscrive in un club esclusivo e a Singapore…

Bene, bravo, bis: Leclerc si iscrive in un club esclusivo e a Singapore…

Una vittoria tira l’altra. Il giovanissimo pilota ferrarista entra di diritto nel club di chi ha bissato immediatamente il primo successo. Il prossimo obiettivo? La tripletta!

di Redazione Il Posticipo

LEGGENDA

Anche una leggenda dell’automobilismo italiano come Alberto Ascari riesce nell’impresa di fare doppietta dopo aver vinto la prima gara. Nel 1951 il milanese non si aggiudica il campionato mondiale, ma comincia ad accumulare vittorie. Tra le prime due in carriera passa un mese e diciotto giorni. La prima gioia è in Germania, la seconda in Italia. E nelle due stagioni successive arrivano due mondiali.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy