calcio

Beckham, Giggs e persino CR7: tutti gli…asciugacapelli di Sir Alex Ferguson

Settantanove anni e in fondo non sentirli neanche troppo. Il 31 dicembre 1941 nasce Sir Alex Ferguson. Il suo marchio di fabbrica? Le vittorie e l'asciugacapelli, ovvero le urla in faccia a brevissima distanza. E non si è salvato nessuno, come...

Redazione Il Posticipo

(Photo by Touchline Photo/Getty Images)
MANCHESTER, ENGLAND - DECEMBER 20: Sir Alex Ferguson is seen watching from the stand during the Premier League match between Manchester United and Leeds United at Old Trafford on December 20, 2020 in Manchester, England. The match will be played without fans, behind closed doors as a Covid-19 precaution. (Photo by Nick Potts - Pool/Getty Images)

Settantanove anni e in fondo non sentirli neanche troppo. Il 31 dicembre 1941 nasce a Govan, Glasgow, Sir AlexFerguson, unanimemente considerato uno dei migliori allenatori di tutti i tempi. Lo scozzese ha prima portato l'Aberdeen alla vittoria in un campionato da sempre dominato da Rangers e Celtic, ha trascinato il club al trionfo in Coppa delle Coppe, per poi costruire un ciclo durato quasi trent'anni al Manchester United. Un vero e proprio maestro, che si è sempre fatto rispettare da avversari e calciatori. Il suo marchio di fabbrica? L'asciugacapelli, ovvero le urla in faccia a brevissima distanza. E non si è salvato nessuno, come dimostrano le tante storie raccontate dai suoi ex giocatori nel corso degli anni...

Potresti esserti perso