Barcellona, si punta sui diamanti da sgrezzare: Balerdi

Dalla Spagna rimbalza la voce di un forte interesse del Barellona per Balerdi, ex centrocampista ora perno centrale delle giovanili del Boca. Prima l’esordio e poi la partenza?

di Redazione Il Posticipo

Barcellona ancora attivo sul mercato in entrata, ma non solo a caccia di big. Il club catalano ha messo gli occhi su un diamante grezzo argentino, ben noto agli operatori di mercato. Si tratta di Leonardo Balerdi, calciatore in forza alle giovanili del Boca ma che radio mercato, come riporta anche il Mundo Deportivo, dà molto vicino alla squadra blaugrana pronta a investire 10 milioni di euro.

CARATTERISTICHE – Balerdi inizialmente giocava come centrocampista offensivo, poi, per varie assenze il tecnico delle giovanili è stato costretto a schierarlo come difensore centrale. Una coincidenza che è stata la sua più grande fortuna. Senso della posizione, piedi buoni che lo aiutano in impostazione e nell’uscita palla al piede, il passato da centrocampista lo aiuta: ha conservato senso della posizione, lancio e visione di gioco. Qualità che, unite all’altezza (1,87) lo rendono uno dei migliori prospetti del panorama sudamericano.

TRATTATIVE –  Ovviamente, il ragazzo non ha più lasciato il ruolo ed è in attesa dell’esordio in prima squadra, ancora non arrivato: questione di (poco) tempo. Il calciatore piace molto a Schelotto e presto giocherà nel Boca.  Attualmente è considerato uno dei futuri pilastri della squadra argentina e per questo la trattativa con la società di Buenos Aires non sembra affatto semplice: la dirigenza, secondo quanto riporta il Mundo, per il momento ha rifiutato: intende trattenere il proprio gioiello e poi rivenderlo a un prezzo più alto. Altrettanto vero, però, che sia difficile resistere alla chiamata del Barcellona.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy