calcio

Auguri a Galliani, l’icona rossonera che…tradiva il Diavolo: “Da ragazzo simpatizzavo per la Juventus”

L'amministratore delegato del Monza ha rappresentato l'anima del Milan targato Berlusconi, con cui c'è un'amicizia e una collaborazione che continua tuttora. E nel giorno del compleanno di Galliani, ecco alcune delle sue frasi più celebri...

Redazione Il Posticipo

Auguri a Galliani, l’icona rossonera che…tradiva il Diavolo: “Da ragazzo simpatizzavo per la Juventus”- immagine 1

Come tutti i monzesi, che non si sentono milanesi, da ragazzo simpatizzavo per la Juventus. In Brianza è così, ma l'altra squadra che seguivo era il Milan. Mai l'Inter.

Quando Adriano Galliani, nato il 30 luglio 1944, arriva a Milanello nel 1985, nessuno può immaginare che il "Re delle Antenne" diventerà una figura di riferimento del calcio italiano e del Milan per i successivi trent'anni. E dire che, come spiega Tuttosport, quando era giovane Galliani simpatizzava per un'altra squadra: la Juventus. Complicato a dirsi, viste le sue esultanze sfrenate per la squadra rossonera. Ma l'importante è che non fosse l'Inter!  L'ex dirigente rossonero è l'anima del Diavolo targato Berlusconi, con cui c'è un'amicizia e una collaborazione che continua tuttora sia in politica (Galliani è diventato Senatore) che al Monza, di cui è amministratore delegato. E nel corso degli anni ha regalato diverse frasi celebri...