Atalanta, esordio amaro: è la peggior prima di un’italiana in Champions League

Atalanta, esordio amaro: è la peggior prima di un’italiana in Champions League

L’Atalanta vive la sua prima notte di Champions League come peggio non poteva. Una sconfitta pesante, per 4-0, contro la Dinamo Zagabria; è il peggior esordio di un’italiana in Champions.

di Redazione Il Posticipo

Napoli

Il Napoli esordisce in Champions League nel 2011, con la squadra allenata da Mazzarri. Un girone complicato, con la prima partita da giocare contro il Manchester City. Buona la prestazione dei partenopei, che chiudono i 90 minuti per 1-1 con gol di Cavani. Il Napoli, poi, si qualificherà prendendosi il primo posto del girone.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy