Atalanta, esordio amaro: è la peggior prima di un’italiana in Champions League

Atalanta, esordio amaro: è la peggior prima di un’italiana in Champions League

L’Atalanta vive la sua prima notte di Champions League come peggio non poteva. Una sconfitta pesante, per 4-0, contro la Dinamo Zagabria; è il peggior esordio di un’italiana in Champions.

di Redazione Il Posticipo

Milan

Non si può che iniziare con la regina italiana dell’Europa. Il Milan, con sette Champions League/coppe dei campioni vinte, continua ad essere la squadra italiana più affascinante oltre i confini nazionali. L’esordio dei rossoneri nella competizione, coincide perfettamente con la sua nascita: nel 1992, il Milan gioca la sua prima partita nella nuova Champions League, vincendo la gara con l’Olimpia Lubiana per 4-0. Un anno che porterà i Diavoli in finale, dove si arrenderanno all’Olympique Marsiglia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy