Atalanta, esordio amaro: è la peggior prima di un’italiana in Champions League

Atalanta, esordio amaro: è la peggior prima di un’italiana in Champions League

L’Atalanta vive la sua prima notte di Champions League come peggio non poteva. Una sconfitta pesante, per 4-0, contro la Dinamo Zagabria; è il peggior esordio di un’italiana in Champions.

di Redazione Il Posticipo

Esordio

Giocare la Champions League è un sogno. Spesso, però, i sogni diventano incubi. L’Atalanta, alla sua prima gara di sempre nella coppa, torna a casa con l’emozione di aver sentito la musica della Champions e la rabbia per avere un ricordo che vorrebbe cancellare. Una sconfitta pesante, per 4-0, contro la Dinamo Zagabria, in un girone in cui è presente anche il Manchester City. Mai nessuna squadra italiana aveva registrato un passivo così pesante nella sua gara d’esordio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy