Atalanta academy: dalla Dea all’Olimpo del calcio il passo è breve

Atalanta academy: dalla Dea all’Olimpo del calcio il passo è breve

Maestra di rivalutazione, ma di anche crescita. Le fortune dell’Atalanta passano anche attraverso la scelta di giovanissimi calciatori, che crescono nel vivaio o vengono acquistati e lanciati nel calcio che conta. L’accademia bergamasca è un serbatoio pressochè inesauribile di talenti.

di Redazione Il Posticipo

MONTOLIVO

In quella Atalanta di fine millennio brilla anche un centrocampista che tratta il pallone e vede il gioco come pochi. Riccardo Montolivo completa la trafila nell’Atalanta e poi viaggia sui binari paralleli all’amico Pazzini. Veste la maglia della Fiorentina ma poi spicca un nuovo grande salto: va al Milan dove non vince granchè ma diviene uno dei punti fermi e poi capitano del club rossonero.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy