Amore…e odio: l’Inter e i suoi centravanti, mai mezze misure soprattutto quando ci si lascia

Amore…e odio: l’Inter e i suoi centravanti, mai mezze misure soprattutto quando ci si lascia

La posizione di Icardi all’Inter continua a complicarsi. Non è certo a prima volta che l’attaccante argentino entra in collisione con la società, ma la storia dell’Inter è ricca di storie di amore e odio con i propri centravanti.

di Redazione Il Posticipo

ICARDI

Indesiderato. L’Inter è di una chiarezza quasi brutale con Icardi. Il puntero argentino è libero di trovarsi un’altra squadra. Non rientra nei piani nerazzurri. E la telenovela continua, arricchendosi di un nuovo capitolo, con lo scontro totale tra il calciatore e la società. Non è certo a prima volta che l’attaccante argentino entra in collisione con la dirigenza. E la storia dell’Inter è ricca di storie di amore e odio con i propri centravanti negli ultimi 30 anni. Soprattutto quando è il momento di lasciarsi…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy