All’ultimo secondo: partite storiche decise al novantesimo…e oltre

Una partita non è mai finita…finchè non è finita. E spesso i minuti di recupero sono in grado di trasformare totalmente un match e di segnare il labile confine tra inferno e paradiso calcistico…

di Redazione Il Posticipo

SERGIO

La tanto agognata Decima per il Real Madrid ha rischiato seriamente di non arrivare mai. E, peggio ancora, quella stessa coppa poteva finire nella bacheca dell’Atletico, avversario dei Blancos nella finale di Champions League 2013/14. Ma quasi all’ultimo minuto ci pensa Sergio Ramos, con un imperioso stacco di testa, a pareggiare i conti e a trascinare i Colchoneros, che già assaporavano il trofeo, ai supplementari. Il Real poi dilaga e vince per 4-1. E il resto, come si suol dire…è davvero storia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy