Il Derby d’Italia delle panchine – Doppi ex alla guida di Inter e Juventus

Molti giocatori hanno vestito le maglie di Inter e Juventus, ma è soprattutto sulle panchine di questi club che gli avvicendamenti sono piuttosto interessanti…

di Riccardo Stefani

CLAUDIO RANIERI

RANIERI-Claudio-Leicester-City-agosto-2015-e1485537080573

Partiamo dal più recente: Claudio Ranieri. Nell’estate 2007 il tecnico romano si trasferisce a Torino e la sua prima stagione in bianconero finisce con un terzo posto, non male per una squadra appena tornata dall’Ade dei cadetti. L’anno successivo comincia bene ma dopo essere stato sconfitto agli ottavi di Champions League dal Chelsea comincia una striscia negativa che gli costa l’esonero. A Milano arriverà nel 2011 dopo l’esperienza romana nella quale si era visto beffato, sebbene all’ultimo respiro, proprio dai meneghini. Supera il girone di Champions, ma nulla più; in campionato ottiene una striscia di otto successi consecutivi ma poi incrocia nove partite senza vincere. Ricordate cosa gli è costato l’esonero? Proprio la sconfitta nel derby d’Italia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy