Alla fine… torno a casa: i giramondo che terminano la carriera dove tutto è cominciato

Mario Balotelli ha rivelato di voler chiudere la propria carriera al Brescia, nella città dove tutto è cominciato. Non sarebbe certo il primo caso in cui un calciatore gira il mondo e poi torna a casa per dare gli ultimi calci al pallone.

di Redazione Il Posticipo

Kuba

kuba blaszczykowski

Un altro giocatore che di recente è tornato a casa è Jakub Blaszczykowski. In realtà, la prima squadra per la quale aveva giocato sarebbe il Częstochowa ma, visto il momento di difficoltà che sta attraversando il Wisla Cracovia, l’ex Borussia Dortmund, Fiorentina e Wolfsburg è tornato nel club che gli è servito da rampa di lancio… restituendo il favore. Non solo non riceverà stipendio ma ha addirittura prestato dei soldi al club per sistemare dei conti. Chapeau.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy