calcio

Adeyemi e i suoi fratelli: i figli della Red Bull, calciatori che…hanno messo le ali

Un sistema di scouting capace di scovare futuri campioni, calciatori pronti a...mettere le ali. Le squadre della Red Bull, continuano a sfornare talenti. E spunta il nome di Adeyemi, un predestinato come molti dei suoi colleghi...

Redazione Il Posticipo

SALZBURG, AUSTRIA - FEBRUARY 16:  Karim Adeyemi of FC Red Bull Salzburg looks on during the UEFA Champions League Round Of Sixteen Leg One match between FC Red Bull Salzburg and FC Bayern München at Football Arena Salzburg on February 16, 2022 in Salzburg, Austria. (Photo by Alexander Hassenstein/Getty Images)

Un sistema di scouting capace di scovare futuri campioni, calciatori pronti a...mettere le ali. Le squadre della Red Bull, anche senza più Ralf Rangnick a dirigere le operazioni, continuano a sfornare talenti. E la nuova stella è Karim Adeyemi, centravanti tedesco del Salisburgo, che non ha per nulla fatto rimpiangere Daka (che a sua volta aveva rimpiazzato più che bene Haaland prima di passare al Leicester) in Austria. Ora lo cerca il Borussia Dortmund, che potrebbe affidargli il suo attacco proprio in vista dell'addio del norvegese, certificando che l'affermazione, per tanti di quelli che sono passati sotto...le ali della Red Bull, è un destino comune.