calcio

Adams, Haaland, Sesko e i loro fratelli: i figli della Red Bull, calciatori che…hanno messo le ali

Un sistema di scouting capace di scovare futuri campioni, calciatori pronti a...mettere le ali. Le squadre della Red Bull, continuano a sfornare talenti. E non c'è solo Haaland, ma anche Adams, un predestinato come molti dei suoi colleghi...

Redazione Il Posticipo

Adams, Haaland, Sesko e i loro fratelli: i figli della Red Bull, calciatori che…hanno messo le ali- immagine 2

Un sistema di scouting capace di scovare futuri campioni, calciatori pronti a...mettere le ali. Le squadre della Red Bull, anche senza più Ralf Rangnick a dirigere le operazioni, continuano a sfornare talenti. Uno che si sta mettendo in mostra ai Mondiali è Tyler Adams, centrocampista del Leeds United e della nazionale degli Stati Uniti. Il centrocampista è cresciuto nella filiale made in USA della Red Bull, i NY Red Bulls, per poi trasferirsi in Europa al Lipsia, dove ha deciso anche un quarto di finale di Champions League contro l'Atletico Madrid. Ed è l'ultimo dei calciatori passati sotto...le ali della Red Bull a mettersi in mostra.