2019, la fine di un’era: nessun Campione del mondo 2006 più in campo in Serie A. E in panchina?

L’addio al calcio di Barzagli segna la fine di un’era. Il ritiro del calciatore bianconero è uno spartiacque per i Campioni del Mondo del 2006. Dalla prossima stagione, a meno di clamorose sorprese, nessuno degli eroi di Berlino giocherà in serie A. Ma forse due o tre saranno in panchina…

di Redazione Il Posticipo

Saranno famosi?

(Photo by Mairo Cinquetti/NurPhoto via Getty Images)
(Photo by Mairo Cinquetti/NurPhoto via Getty Images)

E poi… c’è il resto della truppa! Spera di potersi rilancia presto Massimo Oddo, dopo la brutta esperienza col Crotone in B, durata due mesi e conclusa con le sue dimissioni. Sogna in grande Gianluca Zambrotta reduce dall’esperienza in Cina con Capello al Jiangsu 2017-18: per l’ex terzino si è parlato di un possibile futuro in Nazionale come vice di Mancini. Un altro che potrebbe rientrare è Mauro Camoranesi, che ha allenato in Messico e oggi fa l’opinionista a DAZN. Più difficile rivedere in panchina Marco Materazzi, che dopo le tre stagioni al Chennaiyin Football Club in India non ha più allenato. È passato dalla parte dei club manager Angelo Peruzzi, ex collaboratore tecnico della Nazionale e vice di Under-21, oggi apprezzatissimo alla Lazio. Presto potrebbero unirsi alla truppa Cristian Zaccardo (deve solo ritirare il patentino): li aspetta un percorso bello, ma difficilissimo… anche per un campione del mondo!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy