Ludopatia, scommesse e decreto dignità: cosa succede nel calcio?

Di Francesco Paolo Traisci. È stato appena approvato dal Consiglio dei Ministri il famoso “decreto dignità” e già divampano le polemiche intorno alla norma, l’art. 8, che ha imposto un divieto di pubblicità di giochi e scommesse. Che ripercussioni può avere per le società sportive?

È stato appena approvato dal Consiglio dei Ministri il famoso “decreto dignità” e già divampano le polemiche intorno alla norma, l’art. 8, che ha imposto un divieto di pubblicità di giochi e scommesse. Che ripercussioni può avere per le società sportive?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy