Figli ingrati? Simeone junior sfida la stella… di Simeone senior!

L’attaccante della Fiorentina è uno che non si tira indietro mai, nemmeno di fronte a un campione del mondo in carica! Come l’avrà presa Antoine Griezmann? Ma soprattutto che cosa avrà detto il Cholo al proprio figlioletto dopo la sfida social? (Instagram/simeonegiovanni)

Il pallonetto è un’arte difficile da imparare. Ci sono giocatori che ce l’hanno nel sangue e altri invece che non ce la possono proprio fare. Poi c’è chi addirittura sul pallonetto corto, alias cucchiaio, ci ha costruito una carriera, su azione o dagli undici metri (Francesco Totti ne sa qualcosa). Uno che non ha problemi ad eseguirlo anche nelle partite che contano è Antoine Griezmann, la stella francese dell’Atletico Madrid. Un attaccante spietatao, tanto in campo quanto in allenamento. L’ultima prodezza del Piccolo Diavolo, un pallonetto quasi perfetto, è diventata virale sui social e qualcun’altro ne ha approfittato per lanciare la sfida…

AMICO? – A rimetterci la faccia in allenamento è stato recentemente Sua Maestà Oblak, letteralmente beffato dal colpo del francesino tutto sale e pepe. Griezmann infatti gli ha rifilato un pallonetto dolce dolce. E il Petit Diable non si è fatto nemmeno grossi problemi a condividere sul suo profilo Instagram la scena con tanto di didascalia: “Amiiiiiico” e una faccina che suona parecchio irrisoria nei confronti del portierone dell’Atletico. A Firenze, però, c’è chi ha raccolto la sfida per la gioia di… Diego Simeone?

UPGRADE – Visto il video sui social, l’attaccante Giovanni Simeone non ha resistito e ha risposto con un pallonetto… da dietro la porta! Un colpo delizioso, che non ha fatto male a nessun portiere in questo caso… Didascalia “Ti sfido Antoine” con tanto di “giù il cappello” tradotto in faccine di Whatsapp. Giovanni Simeone punge a distanza la stella di papà Diego senza farsi grossi scrupoli: come l’avrà presa il Cholo? Vatti a fidare dei figli, forse si sarà detto tra sé e sé: se poi sono calciatori ai tempi dei social…peggio ancora!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy