5 ris…POST…e al campionato

5 ris…POST…e al campionato

Di Stefano Impallomeni. Il campionato lascia in eredità dubbi, interrogativi e curiosità. Ecco le risposte ai quesiti che ha regalato la tredicesima giornata di Serie A.

di Stefano Impallomeni

JUVENTUS

(Photo by Daniele Badolato - Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)
(Photo by Daniele Badolato – Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

Juventus, in Italia si vince anche a marce basse. Prima o poi si rilasserà o sarà un monologo bianconero senza soluzione di continuità?

Sono passate 13 giornate ed è stato quasi un percorso netto. La Juventus sta frantumando record su record. È un insieme di qualità impareggiabile e, con ogni probabilità, se non sarà un monologo poco ci manca. Il vantaggio sul Napoli è consistente ed è difficile immaginare un calo bianconero, anche se bisogna considerare il tragitto europeo che potrà incidere e rappresenterà una variabile da non sottovalutare. Se la Juventus raggiungerà la finale di Madrid è immaginabile uno scenario simile e resterà più o meno questo dominio. Se si uscirà prima dalla Champions, forse,  potrebbero verificarsi delle flessioni, ma anche in questo non ci sono certezze. Sia in un caso che nell’altro, dunque, cambierà di poco la sostanza. Questo inizio travolgente sarà determinante per centrare l’obiettivo dello scudetto. Abbiamo sempre detto che è la Juventus stessa la sua avversaria più pericolosa. Cristiano Ronaldo sta crescendo ogni partita di più. La Juventus è di un altro livello che non è soltanto tecnico.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy