5 ris…POST…e al campionato

5 ris…POST…e al campionato

Di Stefano Impallomeni. Il campionato lascia in eredità dubbi, interrogativi e curiosità. Ecco le risposte ai quesiti che ha regalato la diciassettesima giornata di Serie A.

di Stefano Impallomeni

Migliore Juventus

(Photo by Giorgio Perottino - Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)
(Photo by Giorgio Perottino – Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

Numeri da record, una facilità impressionante nel dominare il campionato: è la Juve più forte di sempre (o almeno degli ultimi trent’anni)?

 

È una Juventus straordinaria ma non forse la più forte degli ultimi 30 anni. Certo, il record è spaventoso ma se dovesse arrivare lo scudetto sarebbe soltanto l’ultimo di una lunga serie. Per entrare nella storia delle Juventus più forti di sempre servirà alzare la Champions o magari centrare un triplete. Per ora è una delle squadre più dominanti di sempre, ma non la più forte all time. Quella di Lippi, ad esempio, fu protagonista assoluta in Europa con quattro finali di Champions, di cui una vinta, nell’arco di pochi anni. In Italia, da non dimenticare l’era Trapattoniana negli anni 70 e 80. Da considerare in quei periodi anche gli avversari battuti e l’alto coefficiente di competitività. Nella stretta attualità questa squadra sembra predicare nel deserto di alternative all’altezza. C’è il solo Napoli e poco altro a dar fastidio. Insomma, tante Juventus indimenticabili come del resto questa, in questo scorcio di stagione in cui la differenza nella valutazione complessiva dipenderà dal percorso in Champions. Allegri, però, se vince entra di diritto nella leggenda. Il più vincente di tutti, uno storico pokerissimo, 5 scudetti di fila. E per lui sarebbe un traguardo ampiamente meritato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy