5 ris…POST…e al campionato

5 ris…POST…e al campionato

Di Stefano Impallomeni. Il campionato lascia in eredità dubbi, interrogativi e curiosità. Ecco le risposte ai quesiti che ha regalato l’ottava giornata di Serie A.

di Stefano Impallomeni

BOMBER

 (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)
(Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

I grandi attaccanti segnano, le big vincono. Abbiamo finalmente assistito al ritorno dei bomber?

CR7, Insigne , Icardi, Higuain, Dzeko e Immobile. Sì, sono tornati i bomber con Piatek ancora protagonista. Il polacchino è già a quota 9 reti e senza due pali colpiti sarebbe a 11 centri in campionato, senza dimenticare la quaterna in Coppa Italia. Sono già 13 i gol segnati, ma lassù si fanno largo i soliti noti. E con reti belle. Il tiro di CR7 è perfetto. Tecnica e precisione. Come i secondi gol di Higuain e Icardi, molto simili. Preparazione, controllo e freddezza. Immobile è tornato trascinatore. Dà una spallata alla Lazio, la fa vincere con un tocco da opportunista. Dzeko continua chiudendo i conti ad Empoli levando la Roma dagli affanni. È stata complessivamente una giornata all’insegna dei bomber in cui entra Insigne, che anche da subentrante legittima un nuovo e straordinario momento di forma. Insigne è forse la vera novità di questo inizio di stagione. 7 reti, compresa la estirada in Champions contro il Liverpool. Segna in ogni modo e cattura l’attenzione dei compagni. Sta diventando un leader. Crescita gigantesca rispetto allo scorso anno.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy