Zidane torna al Real: si concretizza l’incubo…del Chelsea

Zidane torna al Real: si concretizza l’incubo…del Chelsea

Il ritorno di Zidane sulla panchina del Blancos fa tremare il Chelsea. Con il francese in panchina, la permanenza di Hazard in maglia Blues non è più cosi scontata.

di Redazione Il Posticipo

Si chiude il cerchio. Il Real Madrid passa da Zidane a…Zidane. Il tecnico francese torna sulla panchina dei Blancos dopo le fallimentari esperienze di Lopetegui e Solari. Ad essere terrorizzati dalla notizia, i tifosi del…Chelsea. Con Zizou a guidare i Galacticos, la presenza in Blues di Hazard comincia a traballare.

HAZARD – Uno dei desideri del Real Madrid. Eden Hazard è sulla lista dei Blancos che, però, nell’ultima estate non sono riusciti a portarlo a Madrid. Con l’arrivo di Zidane, potrebbe cambiare tutto. Come riporta il Sun, il belga non ha mai nascosto il suo desiderio di vestire la maglia bianca del Real, e ancor di più ha sempre reso nota la sua grande ammirazione per Zidane. Essere allenato dal francese, il suo mito di infanzia, è uno dei desideri del numero 10 del Chelsea. Che da più di qualche tempo sembra pronto a chiudere la sua avventura a Londra.

SARRI – Uno dei motivi, a questo punto, non può che essere l’allenatore. A Stamford Bridge il belga ha un rapporto abbastanza particolare con Sarri. Il tecnico italiano, nonostante un grande inizio di campionato, non è riuscito ad entrare nel cuore e nella testa di Hazard. Il ritorno di Zidane sulla panchina del Real Madrid è avvenuto anche grazie una garanzia di un intervento importante nella prossima sessione di calciomercato. L’obiettivo del francese è rivoluzionare la rosa: che sia Hazard  uno dei nomi su cui fondare il prossimo ciclo Blancos? Con Zidane a corteggiarlo, tutto è possibile. E a Londra, abbastanza comprensibilmente…tremano!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy