Il Napoli e la telenovela Younes: cosa sta succedendo?

Il Napoli e la telenovela Younes: cosa sta succedendo?

Quella tra il Napoli e Younes è una storia complicata. Ecco cosa sta succedendo. Fra voci che si rincorrono e ipotesi più o meno fantasiose, l’unica certezza é una firma…

di Redazione Il Posticipo

Younes, cosa è successo? Il calciatore dell’Ajax spaventa il Napoli, dichiarando che non sa se, come preventivato, lascerà i lancieri a giugno per accasarsi alle pendici del Vesuvio. Qualcosa evidentemente è andato storto durante i giorni della merla, che si sono trasformati in quelli del dubbio. E sull’incertezza possono incidere tanti fattori.

Younes, questione di soldi?

L’Ajax ha precisato di essere al di fuori della vicenda, Però qualcosa deve essere per forza successo. Tutto risale alle visite mediche, completate a fine gennaio. Il Napoli era pronto a staccare un assegno da cinque milioni di euro agli olandesi. Ma poi, esaurita la trafila legata alla valutazione delle condizioni fisiche giocatore, sembra che qualcosa sia cambiato. In particolare la volontà da parte del Napoli di investire immediatamente del denaro per un calciatore che avrebbe vestito comunque vestito l’azzurro a giugno. Quanto basta per indispettire Younes e il suo entourage, che non hanno alcuna intenzione di fare uno sgarbo all’Ajax? Oppure, come ha sostenuto su Twitter Maurizio Pistocchi, si è messo in mezzo qualcuno che ha impedito il trasferimento per motivi economici?

O problemi di famiglia?

Alla questione di soldi si abbina anche un rincorrersi di voci più o meno fantasiose legate alla breve permanenza a Napoli del ragazzo. Sembra che l’esterno olandese non abbia gradito né il centro sportivo, né la città. Altri ben informati assicurano invece che la vicenda sia legata esclusivamente ad un problema familiare. Il ragazzo, molto legato alla figura del nonno, che è gravemente malato, avrebbe deciso di restare a giugno accanto al suo parente per poi trasferirsi a Napoli quando il destino avrà compiuto il suo corso. E, tanto per non farsi mancare nulla, circolano anche ipotesi sulle condizioni fisiche del calciatore, che non sarebbero ottimali.

L’ unica certezza è la firma

Younes non è il primo caso ne sarà l’ultimo di un calciatore che dopo aver fatto le visite mediche cambia improvvisamente idea. Questo repentino dietro front, peró, potrebbe ritorcersi contro la sua carriera. In questo susseguirsi di voci e ipotesi, l’unica certezza è che Younes ha un contratto firmato con il Napoli a partire da luglio 2018 e ciò potrebbe creargli diversi problemi. In primis è a rischio squalifica perché pare che nel suo contratto con l’Ajax ci sia una clausola di rinnovo automatico, il che lo porterebbe ad essere sotto contratto con due società, cosa assolutamente irregolare. Una questione che potrebbe addirittura portare il caso davanti al tribunale FIFA. In secondo luogo ormai ha firmato e quindi è da considerarsi un calciatore azzurro. Se proprio non vorrà raggiungere Napoli (e magari spiegherà anche il perchè) potrà sempre essere usato come merce di scambio. Ma nel frattempo, arrivederci alla prossima puntata.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy