Xavi: “Messi è il migliore di sempre, anche più di Maradona”

Xavi: “Messi è il migliore di sempre, anche più di Maradona”

Xavi, intervistato da La Nacion, ha parlato del suo ex compagno di squadra e dei paragoni che spesso lo hanno affiancato all’altro grande Diez dell’Albiceleste. E il suo giudizio non lascia spazio a interpretazioni.

di Redazione Il Posticipo

Maradona o Messi? Un dibattito che coinvolge l’Argentina, ma non solo. La straordinaria carriera della Pulce, con le sue vittorie e le sue giocate, lo mette di certo nell’Olimpo del calcio prima ancora che smetta di giocare. Ma la domanda si pone, spesso e volentieri. Leo è migliore di Diego? Secondo chi lo conosce bene, la risposta è sì. Xavi, intervistato da La Nacion, ha parlato del suo ex compagno di squadra e dei paragoni che spesso lo hanno affiancato all’altro grande Diez dell’Albiceleste. E il suo giudizio non lascia spazio a interpretazioni.

MESSI PUÒ FARE TUTTO – Quando gli fanno notare che ormai nel Barça la Pulce fa quel che faceva…Xavi, lo spagnolo rincara, in positivo, la dose. “Messi può fare quel che fa Xavi, ma anche quel che fanno Rakitic, Busquets, Iniesta, Suárez. Tutto quel che fa, lo fa bene. Se lo schierassero in difesa, potrebbe anche essere il miglior difensore centrale del mondo. Se ti vuole togliere il pallone te lo ruba. Se vuole dribblarti, ti salta. Se decide di passare il pallone, fa il miglior assist del mondo. Se calcia una punizione la mette all’angolino. È un calciatore che non può essere paragonato a nessuno. È come Maradona o Pelè ai loro tempi. Già ora, è il miglior calciatore della storia“.

ORA È TUTTO PIÙ DIFFICILE – Alt. Migliore di sempre? Anche di Maradona? Per Xavi, senza dubbio sì. “Per me non ci sono dubbi, è già il migliore di sempre, non ho mai visto nessuno meglio di lui. Capisco la considerazione per Maradona, è stato ed è ancora un idolo di tutti. Quel che ha fatto con l’Argentina però si riferisce a una generazione precedente, ma la gente dice che Messi non ha ancora fatto quello che ha fatto Maradona. Lo capisco, ma a livello di calcio Messi fa quel che faceva Maradona, ma lo fa trent’anni dopo. E nel 2018 tutto è doppiamente difficile. A livello tattico, fisico, tecnico e mentale. Tutti i calciatori sono migliorati. E tra trent’anni sarà la stessa cosa, perchè la vita è evoluzione. Ma per me, il dibattito non esiste. Messi è il miglior calciatore che io abbia mai visto. E poi c’è Maradona“. Una voce forse di parte, ma che riapre la classica questione, che ormai sembra infinita. O che almeno durerà finchè Messi non alzerà la Coppa del Mondo come ha fatto Diego…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy