Son-aldo? Heung Min Son batte CR7 nel sondaggio per la prossima copertina di FIFA 20

Son-aldo? Heung Min Son batte CR7 nel sondaggio per la prossima copertina di FIFA 20

Sulla copertina del videogioco di calcio più venduto, la prossima stagione potrebbe esserci Heung Min Son del Tottenham. Cristiano Ronaldo spodestato ed è subito Son-aldo mania!

di Redazione Il Posticipo

NIl calcio è uno sport meraviglioso che ha conquistato il mondo. Il suo raggio d’azione non si limita all’affluenza dei tifosi allo stadio, ai diritti televisivi e al merchandising: attorno al football c’è un universo virtuale costituito dai videogiochi e tra questi c’è il gioco che ha venduto di più a inizio 2019: Fifa. Il prodotto della Electronic Arts è ormai una vera e propria icona per gli appassionati di calcio videoludico e negli ultimi anni sta entrando a piedi pari spesso anche nelle cronache sportive. Molto importante, ai fini del marketing del gioco, è la scelta delle copertine operata da EA e quest’anno è stato proposto un sondaggio tra gli stessi giocatori per scegliere chi sarà il prossimo uomo-copertina. Con gran sorpresa… Heung Min Son batte Cristiano Ronaldo.

LA TRADIZIONE – Dal 2000 ad oggi, le facce-copertina di Fifa sono sempre appartenuti a giocatori di altissimo livello: basti pensare che la copertina di FIFA 2003 mostrava Roberto Carlos, il giovane Ryan Giggs e Edgar Davids. Negli ultimi anni, la torta è stata divisa dai soliti Messi e Ronaldo con una piccola interferenza di Marco Reus nell’edizione 2016/2017 e il campione portoghese si è riconfermato anche nell’ultima edizione. C’è da dire che già su Twitter, l’account di FIFA, qualche mese fa aveva inserito un’altra cover nella quale CR7 era sparito e molti pensavano che lo “smacco” fosse dovuto al processo per evasione fiscale.

QUALCOSA DI NUOVO – Stavolta, come riporta il Sun, il sondaggio proposto da FIFPro ha visto come vincitore l’ala sinistra del Tottenham. Il sud-coreano ha battuto il campione della Juventus per un paio di migliaia di voti: 204.000 contro 202.691. In concorso c’erano anche Neymar Mbappé, Pogba, Messi e Salah e stupisce il fatto che il giovane fenomeno del Paris Saint-Germain si sia preso soltanto l’1% dei voti guardando da sotto il connazionale Pogba con 35.000 preferenze. Chissà, magari, oltre a tutti i tifosi del Tottenham, avranno votato per Son anche tutti quei videogiocatori che sono favorevoli ad un po’ di ricambio generazionale. Ciò non significa automaticamente che Son finirà sulla prossima copertina di Fifa, ma questo sondaggio potrebbe rappresentare una piccola analisi di mercato (fatta da qualcun altro, quindi a costo zero per EA) per capire che forse, gli utenti, vogliono qualcosa di nuovo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy