Sofia Goggia – Sci, infortuni e meditazione per la First Lady dello sport tricolore

Sofia Goggia – Sci, infortuni e meditazione per la First Lady dello sport tricolore

Sofia Goggia da Bergamo, venticinque anni, è la nuova faccia vincente dello sci italiano. Oro in discesa alle Olimpiadi, un passato complicato dalle ginocchia e un futuro tutto da scrivere, anche a livello personale.

di Redazione Il Posticipo

Sofia Goggia è ragazza di parola. Aveva promesso a se stessa che a Pyeongchang non ce ne sarebbe stato per nessuno e così è stato. Oro in discesa libera, il primo nella storia dello sci femminile italiano, e una gioia che supera anche tutte le sfortune sportive che la venticinquenne di Bergamo ha dovuto sopportare. Come il quarto posto nel supergigante mondiale 2013, un podio mancato per cinque centesimi. O i troppi infortuni patiti nel corso di una carriera che comunque l’ha portata nel gotha dello sci mondiale. Ma del resto Sofia aveva le idee chiare. In un questionario redatto a soli nove anni, tra gli obiettivi c’era vincere una medaglia d’oro olimpica in discesa. Detto, anzi, scritto, fatto. 

sofia goggia
(foto profilo ufficiale instragram di Sofia Goggia)

Sofia Goggia, star non solo dello sport

E quindi al ritorno dalla Corea del Sud è arrivata la fama, anche se le ottime prestazioni in coppa del mondo avevano già fatto conoscere questa ragazza schietta e solare anche a chi di sci non se ne intende molto. Ma adesso Sofia Goggia è un personaggio, forse il primo vero dello sci italiano dai tempi di Tomba e Compagnoni. Sarà perchè la bergamasca è totalmente inserita nella cultura e nella comunicazione sportiva del suo tempo, dato che il suo profilo Instagram conta oltre 150mila fans, che continuano ad aumentare di giorno in giorno. Ai suoi follower la Goggia regala immagini di allenamento e di gara, copertine di riviste (che stanno cominciando a diventare davvero tante), alternandole a momenti più personali come le foto con il suo cane, Belle. 

sofia goggia
(foto profilo ufficiale instragram di Sofia Goggia)
 

Sofia Goggia ha un fidanzato? No, due: gli sci

Tra le curiosità più ricercate su Sofia Goggia c’è, ovviamente, la situazione sentimentale. Giovane, bella e affermata, abbastanza normale che molti pretendenti vogliano informarsi se la campionessa olimpica ha già un principe azzurro. A giudicare dalle foto sembrerebbe di no, ma la risposta è arrivata proprio dalla stessa Sofia, che ha candidamente ammesso più volte di essere concentrata molto di più su se stessa che sulla ricerca di un fidanzato. E quindi la risposta esatta è che i principi azzurri della Goggia sono due, lo sci destro e lo sci sinistro. Una battuta che potremmo tranquillamente sentire direttamente dalla sua bocca, dato che oltre ad avere una feroce determinazione, la First Lady dello sci italiano è molto autoironica. Per conferma, basta vedere la sua presentazione su Instagram, che sottolinea la sua caratteristica lettera R molto pronunciata. sofia goggia

La meditazione per ridurre le “goggiate”

Tra l’altro la concentrazione su se stessa e sulla propria carriera ha portato nel tempo Sofia Goggia a scoprire la meditazione come antidoto alle tante sfortune che l’hanno colpita. Non è un caso che si autodefinisca un’atleta con le ginocchia bioniche, dato che in pochi anni ha accumulato una serie di infortuni terribili. Come quello che l’ha costretta ad assistere alle Olimpiadi di Sochi da semplice spettatrice (anzi, da commentatrice TV) e che poteva averle negato la gioia a cinque cerchi. Così non è stato, perchè, strano a dirsi, una ragazza dal carattere così esuberante ed esplosivo medita venti minuti ogni mattina. Una pratica importante, la definisce Sofia, soprattutto per mettere in cantina le cosiddette goggiate, che l’hanno caratterizzata nei primi anni di carriera. Ma in fondo pare proprio che Sofia Goggia piaccia proprio per quel che è. Prendere o lasciare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy