Sergio Ramos su Salah, un fallo da…un miliardo di euro

Sergio Ramos su Salah, un fallo da…un miliardo di euro

Se la causa intentata dall’avvocato egiziano Bassem Wahba dovesse andare a buon fine, l’intervento del capitano del Real sul calciatore del Liverpool diventerebbe decisamente il fallo più costoso di tutti i tempi.

di Redazione Il Posticipo

Quello di Sergio Ramos su Mohamed Salah potrebbe diventare il fallo…più costoso della storia del calcio. Questo, almeno, se la causa intentata dall’avvocato egiziano Bassem Wahba dovesse andare a buon fine. FourFourTwo riporta che in un’apparizione televisiva sul canale Sada El-Balad, l’avvocato ha annunciato che il difensore del Real Madrid non la passerà liscia per aver infortunato Salah, facendogli rischiare di non giocare il Mondiale che l’Egitto si è conquistato anche e soprattutto grazie a lui. Wahba ha dichiarato di aver inviato un reclamo formale alla FIFA e di aver intentato una causa, con tanto di richiesta di danni. Che ammonterebbe a un miliardo di euro.

DANNI MATERIALI E MORALI – Su quali basi? Danni materiali a Salah, ovviamente, ma anche e soprattutto danni morali per lo stesso calciatore e per i tifosi egiziani. Che a giudicare dalla cifra assolutamente spropositata stanno soffrendo veramente tanto al pensiero che il calciatore del Liverpool possa saltare la Coppa del Mondo. Secondo Wahba, Ramos avrebbe infortunato volontariamente Salah e dovrà rispondere delle sue azioni in tribunale. Nell’improbabile caso che un giudice decida effettivamente di dare effettivamente ragione all’avvocato egiziano, la promessa è quella di devolvere l’eventuale risarcimento al fondo governativo Long Live Egypt. Non che questo renda più sensata l’azione legale, ma almeno gli regala una parvenza di…istituzionalità.

ACCUSE A RAMOS – Anche se forse neanche il miliardo di dollari riuscirà a calmare la rabbia di un paese intero, che si è scagliato in difesa del proprio eroe e continua ad accusare Sergio Ramos, reo di…lesa maestà nei confronti del Faraone Momo. La stampa gli ha dato del macellaio, il grande ex della nazionale Mido lo ha apertamente accusato di aver voluto far male all’avversario e oltre trecentomila persone (egiziani, ma non solo) hanno firmato la petizione affinchè vengano presi provvedimenti nei confronti dello spagnolo, che tra l’altro per l’intervento non è stato neanche sanzionato dall’arbitro Mazic. Certo, la speranza per il calciatore del Real è che anche il nuovo…giudizio non sia a suo sfavore. Anche perchè, nonostante i guadagni di una carriera straordinaria, un miliardo di euro sembra una cifra fuori portata anche per il Gran Capitan!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy