Sarri verso la Juventus: e il Chelsea? A Londra chi vivrà…Vieira!

Sarri verso la Juventus: e il Chelsea? A Londra chi vivrà…Vieira!

Con Sarri che sembra vicino alla Juventus, il Chelsea inizia a monitorare il mercato per un sostituto. L’ultimo nome nella lista è tra quelli che forse davvero non ci si aspettava.

di Redazione Il Posticipo

Giorni caldi per molte panchine importanti in Europa. Una di queste non può che essere quella della Juventus, dominatrice in Italia, attualmente senza un allenatore per la prossima stagione. Il primo candidato, ad oggi, a sedersi sulla panchina bianconera è Maurizio Sarri, fresco vincitore dell’Europa League. Che, per sua stessa ammissione, dovrà parlare con il Chelsea per capire quale sarà il suo futuro. Dovesse liberarsi, allora, chi occuperà il suo posto a Stamford Bridge? Rimanendo in casa bianconera, e citando Nedved: chi vivrà…Vieira.

CHELSEA – Nonostante la vittoria dell’Europa League ed il terzo posto in campionato, il futuro di Sarri appare lontano da Stamford Bridge. Pesa, molto, un rapporto con i tifosi che non sembra mai essere sbocciato del tutto, nonostante molti siano (prevedibilmente) saliti sul carro del vincitore dopo il trionfo di Baku. I nome che più è circolato, tra i candidati a prendere il suo posto, è quello di Frank Lampard. Almeno, fino ad oggi. Secondo quanto riporta il Sun, infatti, nelle ultime ore ha preso quota la candidatura di Patrick Vieira. Il francese, allenatore del Nizza, avrebbe superato nella classifica di gradimento del Chelsea Allegri, Simeone e Nuno Espirto Santo.

RIVALE – Strano, considerando come il francese sia una vecchia bandiera dell’Arsenal, appena battuto nella finalissima continentale. I risultati ottenuti nei suoi primi anni da allenatore, però, lasciano ben sperare, con un solido settimo posto in Ligue 1 (seconda miglior difesa del campionato) e, due anni prima, un secondo posto alla guida dei New York City. Non rimane che attendere, quindi, lo sviluppo della situazione: certo è che, se Sarri ha avuto un inizio difficile con i tifosi del Chelsea, Vieira avrà bisogno di tutti i migliori risultati possibili per far dimenticare i nove anni nell’Arsenal. Oltre alle tante sfide ricche di polemiche vissute contro quel Chelsea che ora potrebbe diventare…suo.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy