Sarri, è scontro con Abramovich per un’amichevole: “Purtroppo dobbiamo andare in America..”

Sarri, è scontro con Abramovich per un’amichevole: “Purtroppo dobbiamo andare in America..”

Sarri punzecchia Abramovich e i tifosi gli danno ragione. A dieci giorni dalla finalissima di Baku, i Blues dovranno volare negli USA per giocare un’amichevole organizzata da Abramovich. Un imprevisto che può rovinare la preparazione al derby di Europa League con l’Arsenal…

di Redazione Il Posticipo

Miracoli dell’Europa League. Il Chelsea arriva in finale, che giocherà a Baku contro l’Arsenal, e per le prossime settimane forse ci sarà molto più da pensare riguardo al presente dei Blues piuttosto che al futuro, tra blocco del mercato, possibili partenze importanti e conferma di Sarri. E a proposito del tecnico, che ha già incamerato comunque la qualificazione alla prossima Champions, se si esclude lo scontro con Cahill, per l’allenatore sono arrivati anche dei complimenti dai tifosi. Una rarità, considerando che in stagione #SarriOut è stato uno degli slogan più in voga a Stamford Bridge. Ma ora, grazie alla finalissima, il popolo Blues si schiera con il suo tecnico.

AMICHEVOLE – E non in una questione qualsiasi, ma in uno scontro con la società. Sarri punzecchia Abramovich e i tifosi gli danno ragione. Una situazione assurda fino a qualche settimana fa, ma che può caratterizzare la preparazione alla finalissima del Chelsea. Qual è il problema? Che la squadra, come ha spiegato lo stesso Sarri, è stanca. Il campionato però finisce questo weekend, con la squadra senza più obiettivi in Premier. E senza la finale di FA Cup per gli uomini di Sarri può essere semplice recuperare energie e prepararsi a dovere per Baku. Se non ci fosse di mezzo…”l’amichevole di Roman”. Una partita che si giocherà dieci giorni prima della finale. Dove? A Boston. Come spiega il Sun, si tratta di un’amichevole con i New England Revolutions che fa parte del programma contro l’antisemitismo lanciato da Abramovich per sensibilizzare i supporter dei Blues.

REAZIONI – A questo punto sembra abbastanza evidente che nessuno aveva minimamente pensato che Sarri e i suoi sarebbero arrivati in fondo in Europa League… E il tecnico lo fa notare: “Siamo stanchi e abbiamo bisogno di riposo. Sfortunatamente dobbiamo andare in America…”. E per una volta, i tifosi si schierano compatti con lui: “Non posso credere che con mezza squadra acciaccata dobbiamo andare a Boston per giocare l’amichevole di Roman”, chiosa qualcuno. E da un’altra parte di Londra, qualcuno si diverte al pensiero: “Il Chelsea deve andare negli USA per giocare un’amichevole prima della finale contro di noi, fa troppo ridere!”. Chi non ride di certo è Sarri. Che anche quando vince, non può mai stare tranquillo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy