Se mi salvi ti cancello

Se mi salvi ti cancello

Ingratitudine o scelta tecnica? Zenga escluso, i tecnici chiamati al “capezzale” delle pericolanti hanno condotto il vascello in porto, però non è bastato…

di Redazione Il Posticipo

ZENGA

GettyImages-961495328

Se mi salvi, ti cancello: è la curiosa versione rimasterizzata in chiave calcistica. Molto spesso al termine di salvezze anche miracolose, il tecnico rescinde il contratto o la società lo libera. Questione di irriconoscenza o semplicemente di strade che si dividono a missione compiuta. La collezione è piuttosto ampia. E comprende diversi “specialisti”. La scelte compiute dalle società di A in questa stagione però sono sorprendenti: tutti i tecnici chiamati a salvare le pericolanti, Zenga escluso, sono riusciti nell’impresa. E però non è bastato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy