Ronaldo solleva la coppa della Nations League? Messi non può essere da meno e alza il suo primo trofeo con l’Argentina…

Ronaldo solleva la coppa della Nations League? Messi non può essere da meno e alza il suo primo trofeo con l’Argentina…

Ad un’azione di sollevamento di trofeo di Cristiano Ronaldo ne corrisponde una uguale…di Leo Messi. Ma stavolta la Pulce deve accontentarsi della…Copa San Juan. Che forse non è proprio la stessa cosa!

di Redazione Il Posticipo

Chi è il più forte, Ronaldo o Messi? Ormai, anche chi parteggia per l’uno o l’altro, sta cominciando a provare un leggero senso di fastidio per questa annosa questione. Anche perché il tutto sta cominciando ad assumere le sembianze di una disputa infantile, per la quale se uno fa qualcosa l’altro deve fare lo stesso o qualcosa di più. O viceversa. Uno degli ultimi casi è quello dello sfondamento del muro dei 600 gol in carriera effettuato dall’uno e dall’altro a poco tempo di distanza. E anche mentre Cristiano Ronaldo solleva la coppa della prima edizione della Nations League, Lionel Messi solleva un altro trofeo. Anzi, la sua prima coppa con la nazionale!

CR7 – A ironizzarci un po’ su è il Daily Mail, che prima di raccontare il trionfo del Portogallo nella neonata competizione europea, sottolinea che Messi ha sollevato la Copa de San Juan dopo aver battuto… la 129° squadra nel ranking internazionale: il Nicaragua. A dire il vero, è stato prima Messi a sollevare il trofeo, perché lo ha vinto sabato sera dopo la partita contro la nazionale del Nicaragua. Poche ore più tardi Cristiano alza la coppa della Nations League dopo che il suo Portogallo ha vinto per 1-0 contro l’Olanda.

MESSI – Il trofeo vinto da CR7, ovviamente, ha un peso maggiore, trattandosi di un torneo ufficiale ma Lionel Messi ha la possibilità di rimediare, seriamente si intende, nel giro di poco tempo: la sua Argentina andrà in Brasile per la Copa America cercando di fare tutto il possibile per sconfiggere i rivali di sempre in casa loro. Nel frattempo, il povero Nicaragua, schiantato 5-1 dall’Argentina in quest’amichevole, si prepara ad affrontare la Gold Cup e non sembra proprio nelle migliori condizioni per affrontare la competizione. Chissà se la nazionale Albiceleste dell’altro grande Lionel, Scaloni, riuscirà a conquistare il titolo della Copa America dopo 26 anni dall’ultima volta. Le speranze sono molte, le aspettative alte e soprattutto, le premesse delle avversarie, specie il Brasile, non sono proprio ottime. Certo, forse sarebbe meglio se Messi decidesse di concentrarsi su ogni singola partita piuttosto che sulla ricerca di ‘eguagliare’ il trofeo sollevato dall’acerrimo rivale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy