Ronaldo in saldo: clausola abbassata a 120 milioni

Ronaldo in saldo: clausola abbassata a 120 milioni

Il Real, secondo OK diario, avrebbe abbassato la clausola di Cristiano Ronaldo dal miliardo di dollari della fine dello scorso anno, prima a 400 milioni di euro e ora a 120. Un modo, secondo la testata spagnola, per favorire l’addio di CR7 alla Casa Blanca.

di Redazione Il Posticipo

CLAUSOLA

960

Crolla il valore del miglior calciatore degli ultimi anni (almeno basandosi sulla classifica del Pallone d’Oro)? Così pare. Il Real, secondo OK diario, avrebbe abbassato la clausola di Cristiano Ronaldo dal miliardo di dollari della fine dello scorso anno, prima a 400 milioni e ora a 120. Un modo, secondo la testata spagnola, per favorire l’addio di CR7 alla Casa Blanca, evidentemente un qualcosa che a questo punto starebbe benissimo a entrambe le parti in causa. Si tratta di un crollo di valore per CR7, giustificato però dalle frizioni avute negli ultimi sei mesi con la dirigenza del Real. Prima il mancato accordo per il rinnovo a inizio anno, poi le dichiarazioni di Kiev, l’addio di Zidane e un inizio di mondiale col botto. Una serie di fattori che ha complicato il rapporto tra club e calciatore, fino ad arrivare alla decisione di…svenderlo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy