Rivaldo non finisce mai: l’ex Milan riparte… dal Marocco!

Rivaldo non finisce mai: l’ex Milan riparte… dal Marocco!

Il brasiliano non riesce a stare senza il calcio. All’estate 2015 risale il suo ultimo gol in una partita ufficiale col Mogi Mirim. Per la cronaca: in quella partita ha segnato anche suo figlio! Il futuro del brasiliano però a sorpresa è in Africa…

di Redazione Il Posticipo

Quando giocava spesso non ce ne era per nessuno. Una divinità a Barcellona, un genio a metà al Milan… con cui nel 2002-03 comunque ha vinto la Champions League! Poi un passo indietro e un peregrinare frenetico tra Grecia, Uzbekistan, Angola e ovviamente il suo amato Brasile, dove ha giocato fino a qualche annetto fa nel Mogi Mirim, squadra che milita nella Serie D verdeoro. All’orizzonte però c’è una nuova sfida per Rivaldo, che questa volta sembra aver chiuso col calcio giocato per davvero: con l’ex rossonero però… mai dire mai!

MAROCCHINO – Rivaldo in panchina? Tranquilli, questa volta non entrerà in campo! Come riporta il Mundo Deportivo, infatti, il brasiliano ha accettato la proposta di allenare l’Union Sportive Chabab de Mohamedia (UCCM), club marocchino di terza divisione. L’ufficialità è arrivata proprio dall’account Facebook del club, che ha annunciato l’arrivo dell’ex attaccante in panchina, immortalato al fianco del presidente dei rossoneri d’Africa ovviamente con la maglia numero 10 tra le mani e il cognome dell’attaccante in bella vista.

CHE SORPRESA – La notizia ha colto di sorpresa persino i media marocchini, che tutto si aspettavano tranne l’arrivo del brasiliano al Chabab di Mohamedia, che non la sta passando affatto bene e che al massimo aspira alla promozione in seconda divisione. Il club non ha fornito i dettagli sull’accordo economico trovato con l’ex giocatore, che al momento si trova in vacanza in Marocco con Cafu e Michel Salgado (ma anche Roger Milla)… per una sgambata in riva al mare? Magari, ma solo dopo aver fatto gli affari: il governatore di Tangeri (Mohamed Yaaqubi, ndr) avrebbe ospitato il terzetto delle meraviglie per parlare di lavoro. Ma intanto Rivaldo un contrattino lo ha già strappato. Toccherà anche agli altri? Verrebbe davvero fuori…uno squadrone!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy