Remuntada in Liga e poker in Champions? Solari ci crede: “Niente è impossibile”

Remuntada in Liga e poker in Champions? Solari ci crede: “Niente è impossibile”

Il Real Madrid ha risollevato una stagione iniziata male, e si ritrova sorprendentemente a lottare su tutti i fronti: gli uomini di Solari sono in corsa per tutti gli obiettivi stagionali. Solari ci crede.

di Redazione Il Posticipo

La Liga? Tutt’altro che chiusa. Il Barcellona, primo in classifica è bloccato sul pari dall’Athletic Bilbao, che costringe i blaugrana al secondo pareggio consecutivo. Sorride il Real Madrid, che ha rimesso in piedi un campionato iniziato male, proseguito peggio e poi ripreso dai capelli. E così,  dopo essersi ritrovato anche fuori dalla zona Champions League, la Real Casa adesso punta di nuovo a vincere tutto.

CHAMPIONS – “La quarta Champions? Per il  Real  nulla è impossibile. Con umiltà, spirito di sacrificio e solidarietà. Il calcio è un grande contenitore di sogni e ti dà sempre la possibilità di coltivarli “. Pensieri e parole di Solari, riportate da Marca. Il tecnico dei  Blancos corre troppo? La sensazione è che abbia semplicemente consapevolezza.  Adesso, complice anche una condizione fisica ritrovata  grazie alle cure del preparatore atletico Pintus, si punta a tutto. Con gli ottavi di Champions League che si avvicinano, i Blancos tornano nel loro regno: l’Europa. La sfida contro l’Ajax nasconde più di qualche insidia, ma sembra alla portata di un  Real sembra ormai fuori dalla crisi e che, quando annusa l’odore del successo, difficilmente smarrisce la strada.

SPAGNA –  Coppe e campionato. Il Barcellona è ancora lontano, ma nelle ultime due giornate, il Real Madrid è riuscito a recuperare quattro punti ai catalani, adesso lontani appena sei lunghezze e con ancora uno scontro diretto da giocare. A proposito: ad attendere i Blancos, c’è anche il ritorno del Clasico in coppa del Re. Con l’andata terminata 1-1, anche la strada per aggiudicarsi la finale non sembra impercorribile. E così dopo un avvio horror, ecco  un finale di stagione tutto da vivere: Champions League, Liga e coppa del Re. In una stagione iniziata come peggio non poteva, il Real Madrid si ritrova ancora in piena corsa per poter vincere tutto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy