Real, i bookmakers sono convinti: a mezzanotte di domenica…il nuovo tecnico sarà Mourinho!

Real, i bookmakers sono convinti: a mezzanotte di domenica…il nuovo tecnico sarà Mourinho!

La panchina del Real Madrid scricchiola? Macchè, secondo molti è già…saltata. Non c’è da meravigliarsi se si parla insistentemente di esonero per Solari. E i bookmakers inglesi hanno già individuato il sostituto…e anche la data dell’avvicendamento!

di Redazione Il Posticipo

La panchina del Real Madrid scricchiola? Macchè, secondo molti è già…saltata. Certo, Solari dopo un inizio importante non sta facendo molto per farsi confermare… Le clamorose sconfitte contro CSKA Mosca, Eibar e Real Sociedad, due delle quali arrivate davanti all’esigente pubblico del Bernabeu, hanno fatto perdere parecchi punti all’argentino per quel che riguarda l’apprezzamento di tifosi e dirigenza. Se poi ci si aggiungono le dichiarazioni non proprio in linea con la politica della Casa Blanca (“non bisogna sottovalutare i pareggi”), non c’è da meravigliarsi se si parla insistentemente di esonero per Solari. Quando? Presto, molto presto, almeno secondo i bookmakers inglesi.

SPECIAL ONE – Che ovviamente hanno già pronto il sostituto. Neanche a dirlo, Josè Mourinho, che andrebbe così a sedersi di nuovo sulla scottante panchina del Bernabeu dopo più di cinque anni (come ricorda spesso Sergio Ramos) dal suo polemico addio. Una scelta che, come riporta il Sun, è sempre l’opzione preferita di Florentino Perez, che non ha mai nascosto il suo amore per lo Special One e il rammarico di non essere mai riuscito a sollevare la Champions League assieme al portoghese. Attualmente, le quote della…seconda venuta al Real Madrid del messia lusitano sono bassissime, visto che sono crollate dopo la pessima prestazione dei Blancos contro la Real Sociedad.

MOLTO PRESTO – E visto che si parla di Inghilterra, si può scommettere davvero su tutto. C’è la classica puntata sul fatto che Mou sarà il successore di Solari (opzione data a 2,5), che l’avvicendamento arriverà a fine stagione (3,5) o durante il mese di gennaio (eventualità quotata a 7). Ma visto che il Real giocherà due partite in questa settimana (prima l’andata degli ottavi di Copa del Rey contro il Leganes e poi la visita al Betis Siviglia), c’è anche una soluzione molto più radicale, eppure abbastanza plausibile. Mourinho ufficializzato entro la mezzanotte tra domenica e lunedì, cioè subito dopo la sfida contro i biancoverdi di Quique Setién. Ce n’è abbastanza per far sudare freddo Solari? Considerando la reputazione dei bookmakers inglesi…forse sì.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy