Real, c’è il problema terzino: pronti 50 milioni per sostituire un Marcelo….distratto dalle sirene bianconere

Real, c’è il problema terzino: pronti 50 milioni per sostituire un Marcelo….distratto dalle sirene bianconere

Per quanto ancora Marcelo, che compirà 31 anni nel 2019, offrirà garanzie? E se dovesse ripercorrere la strada di CR7? Il Real non vuole farsi trovare impreparato e…prepara il libretto degli assegni per Junior Firpo!

di Redazione Il Posticipo

Fidarsi è bene, non fidarsi è meglio. E considerando che si parla di calcio ad altissimi livelli, oltre a non fidarsi forse è anche il caso di premunirsi. Il Real Madrid, per la prima volta in una decina d’anni, deve cominciare seriamente a pensare alla fascia sinistra. Su quel lato c’è Marcelo, che quasi all’unanimità è considerato il miglior terzino mancino del mondo. Ma per quanto ancora il brasiliano, che compirà 31 anni nel 2019, offrirà garanzie? Tre anni? O forse mezza stagione, il tempo di accordarsi (come suggeriscono in molti) con la Juventus e ricongiungersi al suo grandissimo amico Cristiano Ronaldo?

OPERAZIONE TERZINO – Come riporta AS, dopo il caso del portoghese, a Madrid si aspettano davvero di tutto e non a caso è cominciata la caccia all’esterno sinistro del futuro. Un’operazione che sembrava già terminata con l’arrivo dalle giovanili di Reguilón, che però non ha dato le necessarie garanzie alla Casa Blanca. Quindi continua la corsa al laterale, che sta creando non pochi problemi in casa Real. Si è prima optato per…saccheggiare l’altra parte di Madrid, attaccando l’Atletico a suon di clausole rescissorie. Una scelta che ha portato però prima una bella delusione, quella di Theo Hernandez, già ceduto alla Real Sociedad, e un brusco no, quello di suo fratello Lucas. Che evidentemente, visto il trattamento riservato a Theo, non ha alcuna intenzione di giocare al Bernabeu.

FIRPO – E quindi? Il Real Madrid si guarda intorno e si accorge, con netto ritardo rispetto alle concorrenti, della penuria di laterali sinistri di spessore. E per questo, sostiene AS, la Casa Blanca è pronta a pagare ben 50 milioni per Júnior Firpo, stellina del Betis Siviglia. Un ragazzo nel mirino di altri top club europei, tra cui il Manchester City e l’Arsenal. Lo spagnolo (con passaporto domenicano, come Mariano Diaz) viene dal celebre vivaio biancoverde e si è messo in mostra nella Liga, attraendo parecchio interesse. Ma se le altre squadre che seguono il calciatore possono attendere, al Real…hanno fretta, perchè non si può mai sapere se e quando Marcelo deciderà di salutare il Bernabeu. E quindi, clausola di rescissione. Chissà, forse già da gennaio. Una mossa che farebbe…contenta la Juventus.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy