Quel bel tipo di Ashley Cole: triangoli amorosi e colpi di fucile negli spogliatoi

Quel bel tipo di Ashley Cole: triangoli amorosi e colpi di fucile negli spogliatoi

Per anni l’inglese è stato un terzino fenomenale, che ha fatto le fortune di Arsenal prima e Chelsea poi. E allora, dov’è che la sua carriera ha preso una piega che non gli ha permesso di consacrarsi agli occhi di tutti come uno dei migliori della sua generazione? Ovviamente, fuori dal campo.

di Redazione Il Posticipo

In Italia è stato una meteora e i tifosi della Roma lo ricordano principalmente per una foto di squadra in cui, abbastanza incomprensibilmente, Ashley Cole si era piazzato a lato dei compagni, come se si fosse aggiunto all’ultimo momento e non c’entrasse nulla. E in effetti in campo, almeno in giallorosso, l’inglese…dava esattamente quell’impressione, ma per anni è stato un terzino fenomenale che ha fatto le fortune di Arsenal prima e Chelsea poi. Ora, a trentotto anni da compiere, riesce ancora a dire la sua in MLS, facendo compagnia ai Los Angeles Galaxy a Ibra e ai fratelli Dos Santos. E allora, dov’è che la carriera di Cole ha preso una piega che non gli ha permesso di consacrarsi agli occhi di tutti come uno dei migliori della sua generazione? Ovviamente, fuori dal campo.

TRIANGOLI AMOROSI… – Piccoli e grandi problemi…di cuore ne hanno segnato la vita e le comparsate sui tabloid. Di recente Jermaine Pennant, suo ex compagno di squadra, ha raccontato nella sua autobiografia delle numerose volte in cui i due hanno diviso tutto, comprese le ragazze. Tutto perfettamente normale (o quasi) se non fosse che Cole era sposato con Cheryl, famosa popstar inglese. Che nel 2010, dopo aver scoperto sue relazioni con almeno altre tre donne (contemporaneamente!) decide di divorziare. E così quando arriva a Roma nel 2014 l’inglese ha tutto il tempo e la possibilità di conoscere la sua attuale compagna, la modella Sharon Canu, con la quale ha due figlie e una relazione apparentemente stabile. Ma mai dire mai con un tipo particolare come Cole, talmente avvezzo ai guai con le forze dell’ordine che quando Pennant una notte si schianta contro un palo con il tasso alcolemico un po’ troppo alto, dà ai poliziotti le generalità…di Ashley e per poco gli agenti non gli credono.

cheryl cole

…E FUCILATE – Ma la scena che meglio sintetizza il personaggio avviene nel 2011 nel centro sportivo di Cobham, casa del Chelsea. Mentre si diverte all’interno degli spogliatoio con un fucile ad aria compressa calibro 22 (l’arma più potente che si possa acquistare nel Regno Unito senza porto d’armi), non rendendosi conto che l’arma è carica Cole…spara a uno studente di scienze sportive che sta facendo un’esperienza lavorativa grazie al club di Abramovich. Il caso diventa nazionale e, come riporta il Guardian, il padre del ragazzo chiede addirittura il licenziamento del calciatore. Poi arrivano le scuse ufficiali e tutto è bene quel che finisce bene. Certo, una fonte interna al Chelsea pone una domanda abbastanza comprensibile: “Come è possibile che un calciatore di Premier League se ne vada in giro per gli spogliatoi con un fucile ad aria compressa?”. Semplice. Quando il calciatore in questione è Ashley Cole, è davvero possibile tutto…e il suo contrario!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy