PSG, Tuchel non riesce a dormire? “Lo farò quando avremo comprato qualcuno”

PSG, Tuchel non riesce a dormire? “Lo farò quando avremo comprato qualcuno”

Chiuderà occhio solo dopo un rinforzo: il tecnico tedesco è stato chiarissimo dopo la vittoria con l’Amiens, al termine della settimana che ha visto i suoi uscire clamorosamente dalla Coppa di Lega. La società lo accontenterà?

di Redazione Il Posticipo

Chi lo dice che basti vincere per sentirsi al sicuro? Il PSG ha sbancato il campo dell’Amiens in scioltezza 3-0 (Mbappé e Cavani sugli scudi), ma Thomas Tuchel… non riesce a darsi pace! Probabilmente pesa ancora la clamorosa eliminazione in Coppa di Lega arrivata a sorpresa: mercoledì scorso al Parco dei Principi al piccolo Guingamp sono bastati novanta minuti per ribaltare Neymar e compagni. Il tecnico è convinto che la coperta della sua squadra sia troppo corta: che cosa di meglio del mercato invernale per allungarla?

“SONO SPAVENTATO” – Sogna Allan del Napoli, ma in questo momento sembra disposto persino a ricucire con Rabiot. Non se la sta passando bene al PSG Tuchel, che sogna rinforzi al più presto per non vivere una seconda parte di stagione da incubo! Il tecnico si è sfogato dopo la vittoria dell’Amiens come riportato da Four Four Two: “Il direttore sportivo Antero Henrique e il presidente hanno detto che avrò un nuovo acquisto e mi fido di loro. Però, allo stesso tempo, ho paura che non arrivi nessuno. So che la finestra del calciomercato invernale è complicata. Spero che ce la facciano, ma ho paura… Quando sarà tutto fatto, allora dormirò bene”.

RIPARTENZA PSG – Mercato a parte, il tecnico tedesco può tirare un sospiro di sollievo dopo la vittoria sul campo dell’Amiens (un turno di riposo per Neymar), dopo la settimana che ha visto i suoi giocatori uscire dalla Coppa di Lega: “È stata la risposta migliore che potessimo dare, ci serviva. Contro il Guingamp è stato strano, ci siamo persi alcune cose per strada… Oggi abbiamo giocato meglio mentalmente”. Tuchel ha ribadito un concetto già espresso dopo il k.o. in Coppa di Lega: “È difficile per la squadra vincere sempre e restare concentrata. Non è facile trovare sempre le motivazioni. La squadra però ci è riuscita in tutta la stagione, col Guingamp è stata un’eccezione”. La dirigenza spera che la regola sia la vittoria: Tuchel lo sa e infatti chiede una mano… al mercato!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy