Psg anno zero: basta coi super acquisti? Dopo il rinnovo Tuchel vuole usare il pugno duro con le stelle… Neymar avvisato!

Psg anno zero: basta coi super acquisti? Dopo il rinnovo Tuchel vuole usare il pugno duro con le stelle… Neymar avvisato!

Il club parigino ha vissuto una stagione deludente, successo in Ligue 1 a parte. Dal prossimo anno però si cambia registro per rispettare i vincoli del Fair Play Finanziario. E le stelle delle squadre potrebbero perdere alcuni privilegi…

di Redazione Il Posticipo

Il Psg cambia pagina? Il 2018-19 della squadra di Thomas Tuchel è stato al di sotto delle aspettative: a parte il successo in Ligue 1, nelle Coppe sono fioccate le delusioni e il finale di stagione è stato decisamente burrascoso. Secondo quanto riportato dalla stampa francese, però, il club è pronto a cambiare registro per quanto riguarda le sue politiche di trasferimento: d’ora in poi solo acquisti mirati… e soprattutto si compra solo dopo aver venduto!

NUOVO MERCATO – Il Psg sta affrontando un periodo di transizione dopo l’ennesima stagione in cui in Europa le cose non andate bene: l’eliminazione agli ottavi di Champions contro lo United brucia ancora e la squadra di Tuchel non è riuscita nemmeno a rifarsi in Coppa di Francia, dove è arrivata una brutta sconfitta col Rennes in finale. L’Uefa ha messo il club sotto la lente di ingrandimento per valutarne l’operato in chiave Fair Play Finanziari: il Psg ora sembra intenzionato a cambiare strategia. Il futuro di Neymar e Kylian Mbappé sembra sempre più aperto e secondo Le Parisien la musica potrebbe cambiare: rinforzi più economici e priorità alle cessioni, prima di pescare nuovi giocatori.

CHI PIACE – Allan è il favorito numero uno per rinforzare la metà campo, da dove sono andati via interpreti come Thiago Motta e Matuidi… e dove quest’anno non si è mai visto Rabiot! Oltre al brasiliano, potrebbe arrivare Ander Herrera dallo United a zero e Tuchel sembra aver messo gli occhi su James Milner del Liverpool. Sulle corsie esterne, qualora Layvin Kurzawa dovesse lasciare il club, il suo sostituto potrebbe essere Filipe Luis dell’Atletico Madrid.

CHI PARTE – Mbappé, Neymar e Cavani a parte, il club dispone anche di altri giocatori per fare cassa: Draxler, Meunier e Choupo-Moting sono alcuni. Poi c’è la questione Jesé: il giocatore rientrerà dal Betis e il suo futuro è incerto. Parentesi stelle: secondo Le Parisien, col rinnovo Tuchel è pronto ad assumere uno stile più autoritario e meno permissivo, soprattutto nei confronti dei giocatori più spesso in prima linea. Neymar in primis. Come la prenderà il brasiliano?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy