Pogba, Rolls-Royce fuori posto? Il marito di una disabile: “Gesto arrogante!”

Pogba, Rolls-Royce fuori posto? Il marito di una disabile: “Gesto arrogante!”

La stella del Manchester United avrebbe parcheggiato l’auto senza farsi troppi problemi fuori da un centro commerciale. Un comportamento commentato duramente da chi per legge dovrebbe usufruire dei posti riservati ai disabili…

di Redazione Il Posticipo

Paul Pogba fa sempre discutere. In campo fa stropicciare spesso gli occhi, fuori qualche volta… fa mettere le mani nei capelli! Questa volta Mourinho non c’entra e nemmeno il nuovo arrivato Ole Gunnar Solskjaer. Nessun pallone tra i piedi con cui deliziare i tifosi. Il francese si sarebbe messo alla guida della sua Rolls-Royce da quasi 300.000 euro e la avrebbe parcheggiata con sufficienza fuori da un centro commerciale di Manchester: tanto è bastato per attirarsi le antipatie di un cliente del Trafford Centre, a cui sarebbe spettato sostare proprio in quel parcheggio…

NESSUNA SORPRESA – Parcheggiare una Rolls-Royce senza alcun permesso nel posto riservato ai disabili: questa volta Pogba la avrebbe fatta grossa… Il marito di una donna disabile ha espresso parole durissime sul fattaccio accaduto fuori dal Trafford Centre ai microfoni del Sun: “Ero con mia moglie a fare la spesa quando ho visto la macchina parcheggiata lì. Guardandola meglio, ho notato che non aveva un badge disabile, ma una targa d’immatricolazione del Principato di Monaco”. Il 52enne ferroviere però non sapeva che si potesse trattare della macchina di Pogba: “Non seguo il calcio quindi non sapevo che fosse il mezzo di un giocatore fino a quando non me lo hanno detto… Ma quando ho scoperto che poteva trattarsi dell’auto di un calciatore, non sono stato sorpreso”.

PAROLE DURE – Il cliente ha attaccato duramente la stella dello United: “Questo è il tipico caso di qualcuno che ha una bella macchina e pensa di poter parcheggiare dove vuole. È un gesto arrogante e del tutto egoista”. Anche i rappresentanti del Trafford Centre hanno condannato l’azione: “Abbiamo una segnaletica molto chiara e monitoriamo il parcheggio per ridurre al minimo l’uso improprio”. Ma il francese era davvero al volante della Rolls Royce quando il mezzo è stato parcheggiato illegalmente il 19 dicembre scorso? Finora non sono arrivate né conferme né smentite. In passato però il centrocampista qualche multa per eccesso di velocità l’ha presa eccome… Il gesto del Trafford Centre però sarebbe davvero da cartellino rosso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy