Pochettino stuzzica: “Ajax più riposato”. Ten Hag replica: “Noi 10 milioni dalle TV, loro invece…”

Pochettino stuzzica: “Ajax più riposato”. Ten Hag replica: “Noi 10 milioni dalle TV, loro invece…”

Scintille tra Spurs e Lancieri: il manager argentino è convinto che gli avversari arrivino alla sfida di Champions con qualche energia in più per aver riposato lo scorso weekend. Ma la replica del tecnico olandese non si è fatta attendere

di Redazione Il Posticipo

Tottenham-Ajax, sarà una semifinale di Champions League equilibrata? Per le energie fisiche non si direbbe… e nemmeno per quelle economiche! Mauricio Pochettino ed Erik Ten Hag ne fanno una questione di umori, soldi e salute. Secondo quanto riportato da Four Four Two, l’argentino non ha digerito la scelta presa dall’Eredivisie che ha annullato l’intera giornata di campionato per dare all’Ajax il tempo necessario per preparare al meglio la semifinale di andata. L’olandese però ha risposto per le rime.

TELEVISIONE – Le due squadre arrivano all’andata della semifinale con un umore diverso e in condizioni fisiche differenti. Il Tottenham è provato dal derby perso col West Ham. L’Ajax ha una rosa fresca e riposata: Secondo Pochettino“non è giusto”.  Ten Hag  però spiega cosa ci sia dietro lo stop del loro campionato: “Noi giochiamo nell’Eredivisie e incassiamo 10 milioni di euro dalle televisioni. Non so quanti ne prendano gli Spurs, ma di sicuro molti di più. È ingiusto per loro o per noi? Le circostanze sono diverse e bisogna accettarle”.

SOGNO – Ten Hag ha replicato con personalità, la stessa della sua Ajax che insegue il sogno Champions dopo aver eliminato la Juventus di Cristiano Ronaldo e i campioni in carica del Real Madrid. Alzare la coppa sarebbe un risultato straordinario per una squadra che si è dovuta sudare l’accesso alla fase a gironi passando per i preliminari la scorsa estate. Arrampicatosi a 180′ dalla finale, Ten Hag non si accontenta “All’inizio della stagione nessuno avrebbe potuto pronosticare una squadra olandese in semifinale di Champions. Abbiamo raggiunto qualcosa di straordinario, ma vogliamo fare di più”. Al primo round, In fondo i Lancieri hanno molte armi per mettere in crisi gli Spurs… energie fisiche comprese!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy