Piquè non si pone limiti e…porta Messi all’Andorra!

Piquè non si pone limiti e…porta Messi all’Andorra!

Il gruppo Kosmos, grazie ai preziosi contatti di Gerard Piqué, potrà fare affidamento su un’altra firma molto prestigiosa per l’FC Andorra: Leo Messi sarà azionista del club.

di Redazione Il Posticipo

Acquisire un club non deve essere proprio una cosa semplice. Una volta fatto, però, comincia una fase di euforia dovuta anche alla gioventù del progetto, nella quale si è disposti a fare qualsiasi sacrificio, a muovere tutti i contatti disponibili per far sì che i propri investimenti si rivelino oculati. Il tutto potrebbe essere più facile se già si è parte integrante del mondo del calcio: i contatti, anche di una certa importanza, non mancano, la pubblicità nemmeno. Per informazioni rivolgersi a Gerard Piqué che ha acquisito l’FC Andorra e dopo aver ottenuto la firma del figlio dell’ex compianto tecnico Vilanova, pare pronto a ricevere anche quella di… Lionel Messi.

NIENTE PANICO – Meglio fare chiarezza: chiaramente il campione argentino non cambierà casacca. La firma in questione è quella riportata dal quotidiano spagnolo Sport: Messi dovrebbe diventare un azionista dell’Andorra e oltre ad alcuni capitali, porterà anche tanta, ma tanta visibilità ad un club fino a pochi mesi da sconosciuto ai più. Questo potrebbe significare molto per la squadra dei Pirenei, che con questa nuova pioggia di banconote potrebbe trovare nuova linfa per iniziare un’altrettanto nuova vita. Tutto ciò, chiaramente potrebbe tradursi in un periodo non troppo lungo nell’arrivo di giocatori per rendere la squadra sempre più competitiva e quindi avanzare nella piramide del calcio spagnolo.

NON SOLO – Non solo Messi, però: a quanto pare, secondo quanto riportato dallo stesso quotidiano iberico, il difensore del club catalano potrebbe avere sul tavolo delle trattative anche una questione aperta con Rakuten, l’importante piattaforma giapponese che sponsorizza anche il Barcellona. Chissà se nei prossimi anni assisteremo ad un’autentica scalata del calcio da parte di questo club ‘miracolato’ da un calciatore famoso e dalla sua cerchia di investitori e amici. La speranza è che il resto del mondo del calcio accolga l’investimento di Piqué sull’Andorra FC meglio di come il mondo del tennis ha abbracciato (più nel senso pugilistico del termine) il suo approdo nel tennis con la ‘snaturazione’ della Coppa Davis.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy