Piątek non ci sta e su Instagram chiede indietro…il suo gol: “La mia è a tutti gli effetti una doppietta!”

Piątek non ci sta e su Instagram chiede indietro…il suo gol: “La mia è a tutti gli effetti una doppietta!”

Il primo gol del Genoa è rete di Piątek o autorete di Toloi? La Lega Calcio lo assegna allo sfortunato brasiliano, ma il bomber del Grifone non ci sta e sul suo profilo Instagram…chiede di vedersi restituire la sua doppietta!

di Redazione Il Posticipo

Gol o autogol? Un gran problema, soprattutto per chi…gioca al fantacalcio. Le regole per l’assegnazione di una rete al calciatore che tira o a chi devia in porta, propria o degli altri, sono ormai diventate una questione di stato. E non solo per i bonus e i malus nei vari fantacampionati, ma anche per gli stessi calciatori. Nella scorsa stagione Harry Kane, in corsa per il titolo di capocannoniere della Premier League, ha chiesto e ottenuto che la sua rete contro il Watford, inizialmente considerata un gol di Eriksen col pallone appena sfiorato dall’inglese, venisse contata nelle sue statistiche. Come ha fatto? Chiedendo via Twitter. E Piątek…lo ha imitato.

DOPPIETTA – Sul proprio profilo Instagram, l’attaccante polacco ha infatti postato una foto della sua classica esultanza dopo uno dei due gol segnati all’Atalanta. Ecco, appunto, uno o due? Per la Lega Calcio, il numero 9 del Genoa ha colpito una sola volta. Per lui…no. “Sono molto felice per la grande vittoria del Genoa sull’Atalanta. Però ho gioito meno perché appena tornato negli spogliatoi ho appreso la notizia che il mio primo gol è stata un’autorete. Ritengo che la mia sia a tutti gli effetti una doppietta e (spero) che la Lega Serie A ritorni su suoi passi”. Una vera e propria richiesta formale, a cui forse manca solo una carta bollata per essere ancora più ufficiale.

INTERVENTO VOLONTARIO – Ma cosa è successo in occasione di quello che al momento è ufficialmente autogol di Toloi? Il difensore bergamasco ha spedito la palla nella propria porta cercando di spazzare dopo il colpo di testa di Piątek. E visto che si è trattato di un intervento volontario e influente, nel tentativo di rinviare il pallone, per il regolamento non è gol del polacco ma autorete del brasiliano. Un’interpretazione che però…non convince del tutto il bomber del Genoa, certo che gli spettino la doppietta e il gol numero 14 della sua finora splendida stagione. E al post rispondono in molti. I fantallenatori che schierano il polacco e quelli che hanno in squadra il brasiliano chiedono “giustizia” per Piątek. Chi verrebbe sfavorito dall’assegnazione è invece ovviamente d’accordo con la Lega Calcio. Come finirà questa storia? Staremo a vedere. Nel frattempo, il pistolero…ha sparato un colpo.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy