Serie A: i migliori acquisti a parametro zero, presenti…e passati

Serie A: i migliori acquisti a parametro zero, presenti…e passati

Primo obiettivo: parametri zero. L’Inter con de Vrij e Asamoah e la Juventus con Emre Can, hanno rinforzato la propria rosa senza spendere nulla per il cartellino dei calciatori. Due colpi da maestro, in grado di cambiare volto alla squadra. Come alcuni del passato più o meno recente.

di Mattia Deidda

Parametri zero

(Photo by Clive Brunskill/Getty Images)
(Photo by Clive Brunskill/Getty Images)

Che ci sia il mondiale o no, poco importa: è sempre tempo di calciomercato. L’estate è il periodo in cui i tifosi sognano, i calciatori cercano il salto di qualità e le società tentano di rinforzare la propria rosa per la prossima stagione. In questo periodo a fare la differenza sono i direttori sportivi, che devono tenere conto del budget a disposizione per soddisfare al meglio le richieste del proprio allenatore. La prima lista di ogni di DS non può che essere quella dei calciatori prendibili a parametro zero, veri affari del calciomercato, in grado di cambiare completamente volto ad una squadra senza impegnare le casse di una società. Lo sanno bene Juventus ed Inter, che in questa sessione estiva hanno rispettivamente portato in rosa Emre Can e de Vrij e Asamoah. Tre giocatori importanti, corteggiati a lungo, già pronti per giocare dal primo minuto senza il classico periodo di ambientamento. In un mercato in cui girano cifre faraoniche, avere in squadra il tedesco e l’olandese senza spendere nulla equivale a vincere alla lotteria. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy