Paperone Hazard: l’addio al Chelsea vale oro! Può diventare Mr 23 milioni l’anno… più bonus da capogiro!

Paperone Hazard: l’addio al Chelsea vale oro! Può diventare Mr 23 milioni l’anno… più bonus da capogiro!

Il belga è vicinissimo a lasciare i Blues dopo sette stagioni. A spingerlo verso Madrid è il desiderio di essere allenato finalmente dal suo mito Zinedine Zidane? Vero, ma non verissimo… Anche i soldi che il presidente Florentino Perez mette sul piatto hanno un bel peso!

di Redazione Il Posticipo

Tecnicamente non si discute, ma vale così tanti soldi? Il sogno di Eden Hazard è sempre più vicino a diventare realtà: secondo quanto riportato dal Sun, il Chelsea ha comunicato ai rappresentanti del giocatore che il suo passaggio al Real Madrid non verrà ostacolato. I Blues sono pronti a incassare quasi 120 milioni di euro dalla cessione del fantasista, che però non vuole sentire parlare dei Blancos fino al termine della stagione: tanto già sa che, dopo la corsa al quarto posto in Premier e alla conquista dell’Europa League, verrà ricoperto d’oro!

OFFERTA REAL – I Blancos non vedono l’ora di ufficializzare un affare in pieno stile Perez: l’oggetto del desiderio è una grande stella, il mezzo per portarsela a casa sono tantissimi soldi ovviamente. Il Real è pronto a formalizzare l’offerta e spinge il giocatore per trovare un accordo nel più breve tempo possibile. Hazard guadagnerà più di 450.000 euro a settimana, praticamente 23 milioni l’anno più bonus che fanno girare la testa. Se il belga riuscirà a trascinare il Real alla conquista di trofei nazionali ed europei incasserà altri 17 milioni l’anno: mica male!

BLINDATO – I Blancos non lasciano niente al caso quando si parla di mercato: sarebbero infatti al lavoro per acquistare una proprietà di lusso per il giocatore, che vogliono sostenere nelle spese legate al trasferimento. Un altro modo per coccolarlo… senza dimenticarsi di blindarlo ovviamente! Il presidente Florentino Perez infatti è pronto a porre una clausola rescissoria da quasi 300 milioni di euro sul giocatore. A spingere il belga verso Madrid è anche Adidas, che ha stretto coi campioni d’Europa un nuovo accordo da quasi 1,4 miliardi di euro all’anno, da oltre 130 milioni a stagione: lo sponsor tecnico vuole che Hazard sia in prima linea per la campagna pubblicitaria.

CERTEZZE – Il Real ha la situazione sotto controllo: i Blancos sanno infatti che il giocatore non è disposto a rinnovare il suo contratto coi Blues, che di fatto sono costretti a farlo partire questa estate se non vogliono perderlo a zero il prossimo anno. La musica sarebbe cambiata se qualche mese fa allo Stamford Bridge fosse sbarcato Zinedine Zidane al posto di Maurizio Sarri: la conferma del manager italiana e soprattutto il ritorno del francese a Madrid hanno cambiato tutto… compreso il futuro di Hazard sempre più vicino a diventare il nuovo Paperone del calcio mondiale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy