Napoli, pesca Real: è assalto a Kovacic

Napoli, pesca Real: è assalto a Kovacic

La squadra partenopea sarebbe tra le concorrenti per assicurarsi le prestazioni di Mateo Kovacic, attualmente impegnato al mondiale con la sua Croazia, ma che ha già reso abbondantemente chiaro di voler lasciare il Bernabeu.

di Redazione Il Posticipo

Dalla Spagna arrivano notizie che certamente faranno la gioia dei tifosi del Napoli. Marca riporta infatti che la squadra partenopea sarebbe tra le concorrenti per assicurarsi le prestazioni di Mateo Kovacic, attualmente impegnato al mondiale con la sua Croazia, ma che ha già reso abbondantemente chiaro di voler lasciare il Bernabeu. Questione di spazi, dato che con la camiseta blanca il centrocampista non trova le opportunità che vorrebbe, mentre sa bene che in Italia c’è chi farebbe carte false per affidargli le chiavi della mediana. Juventus, Roma e ora anche il Napoli di Ancelotti, che si mette dunque in fila e attende di capire se ci sono gli spiragli per una trattativa.

KOVACIC, ADDIO MADRID – Di certo ci sono da parte del Real, che ha ammesso che il croato è il calciatore per cui il club ha ricevuto più proposte. Il che però è un male per chi vuole acquistare, perchè più ampia è la concorrenza, più alto certamente sarà il prezzo di Kovacic, che dovrebbe aggirarsi sui quaranta milioni di euro. Il Real è disposto a cederlo, anche perchè il suo addio aprirebbe molti più spazi nelle rotazioni per Dani Ceballos e Marco Llorente, due giovani molto considerati ma che, come il croato, hanno avuto difficoltà a trovare una collocazione in campo ai danni dei vari Modric e Casemiro. La Casa Blanca, dunque, apre le porte. Chi vuole Kovacic, può venire a prenderselo.

PRECEDENTI ILLUSTRI – E il Napoli, forte dei soldi che arriveranno per Jorginho, di cui si attende solo l’ufficialità del trasferimento al City, è più che interessato al calciatore. Che nelle idee di Ancelotti potrebbe ricoprire sia uno dei due posti a centrocampo nel 4-2-3-1 che quello di regista arretrato, qualora il tecnico decida di mantenere pressochè inalterato lo schema che tanta fortuna ha portato a Sarri. Una nuova pesca Real per il Napoli? Visti i precedenti, neanche una cattiva idea. Negli ultimi anni sono arrivati da Madrid sotto al Vesuvio calciatori che hanno scritto pagine importanti del club, come Higuain, Albiol e Callejon. Perchè dunque non riprovarci?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy